Cerchiai (FeBAF): economia con segnali incoraggianti, ma da rafforzare e stabilizzare

1 febbraio 2023 – Un orizzonte di medio-lungo termine è quello a cui invita a guardare Fabio Cerchiai nella sua prima intervista radiofonica da presidente FeBAF. La mattina del primo febbraio ai microfoni di Sportello Italia, la rubrica quotidiana di economia di Rai Radio Uno a cura di Americo Mancini, il numero uno di FeBAF è…

Farina (ANIA) auspica per la BEI un ruolo di ‘facilitatore’ per gli investimenti sostenibili

Non è facile per le assicurazioni individuare investimenti sostenibili che rispettino i vincoli imposti dal regolatore del settore assicurativo e la BEI potrebbe svolgere un ruolo di ‘facilitatore’ nella loro individuazione. E’ la posizione espressa da Maria Bianca Farina, numero uno di ANIA, durante il dibattito organizzato il 2 febbraio 2023 a Roma dalla BEI…

Bruxelles alla ricerca di una politica industriale comune

L’Europa è determinata a guidare la rivoluzione della tecnologia pulita”. È quanto dichiarato dalla presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, presentando il 1° febbraio 2023 la nuova Comunicazione sul “Green Deal Industrial Plan” in risposta all’Inflation Reduction Act (IRA) degli Stati Uniti che entrerà in vigore già dal 1° marzo e che prevede…

Se un terzo (di prestiti) in più sembra poco…

Le banche dell’Unione Europea potrebbero aumentare i prestiti di quasi un terzo se le autorità di regolamentazione applicassero i requisiti patrimoniali allo stesso modo delle loro controparti statunitensi. È quanto emerge da uno studio condotto dalla Federazione bancaria europea e dalla società di consulenza Oliver Wyman. La regolamentazione bancaria è coordinata a livello internazionale dalle…

Finanza sostenibile: ASviS pubblica il suo position paper

Gennaio 2023 – Pubblicato il position paper “Finanza per lo sviluppo sostenibile”, realizzato dall’omonimo Gruppo di lavoro Asvis (Alleanza per lo sviluppo sostenibile), a cui aderisce FeBAF. Tra i temi: l’evoluzione del quadro normativo dell’Unione europea, la finanza retail per il consumo sostenibile e la finanza pubblica per lo sviluppo sostenibile. Dieci le raccomandazioni conclusive su giusta transizione, finanza…

Le novità “europee” di Basilea 3

La Commissione affari economici e monetari (ECON) del Parlamento europeo ha approvato il 24 gennaio 2023 il “pacchetto bancario” con le modifiche al Regolamento sui requisiti patrimoniali-CRR e alla Direttiva sui requisiti patrimoniali-CRD volte a rendere le banche più resistenti agli shock e ad attuare l’accordo di Basilea 3 tenendo conto delle specificità europee.  Diverse…

Alleanza globale dei centri finanziari, le attività realizzate nel 2022

Contiene un focus sulla finanza sostenibile e sul finanziamento alle PMI il bilancio delle attività 2022 realizzato dal WAIFC, l’Alleanza globale dei centri finanziari internazionali alla quale FeBAF aderisce. L’Alleanza, riporta il sito web, associa 21 centri finanziari di 19 paesi, con mercati che contano complessivamente 40 trilioni di capitalizzazione e circa 100mila imprese finanziarie.…

Vent’anni di Fondo di Garanzia: bilanci e prospettive

Dopo le massicce erogazioni di garanzie pubbliche alle imprese fornite durante la crisi pandemica, si prospetta ora la questione di come gestire la transizione verso un’economia che operi riducendo il “back-up” pubblico, cosa inevitabile allo scadere – il 31 dicembre 2023 – del quadro temporaneo europeo sugli aiuti di Stato. Il tema è all’attenzione dei…

PMI: la manovra 2023 rifinanzia il Fondo centrale e il “bonus IPO”

Diverse le novità della manovra 2023 che riguardano il mondo degli investimenti e delle imprese, approvata dal Parlamento in chiusura dell’anno appena trascorso. Tra di esse, una fa riferimento ai temi dei Gruppi di Lavoro FeBAF sulla finanza d’impresa: il Fondo di Garanzia per le PMI – lo strumento gestito da Mediocredito Centrale – oltre…